Questo e’ il racconto della mia amica, Mary Torte, che sintetizza perfettamente com e’  stato da noi vissuto.

“La mia avventura al Cake Design Italian Festival comincia con un aereo che invece di partire alle 9,30, a causa di un guasto, parte alle 14…immaginate la mia ansia! Una volta affrontato il viaggio eccomi arrivata! Catapultata in un dolce vortice di colori e forme. Finalmente incontro il mio gruppo “L’Officina del Modeling”  ( La Belle Aurore e Mariangela Azzollini), che per niente preoccupato della mia assenza ha già fatto un bel po’ di lavoro. Rimbocchiamoci le maniche e si comincia! Dalle mani di cinque un po’ matti, un po’ artisti, tanto amici, tanto appassionati, nasce lei! La torta della vittoria! Un sogno per gli occhi! E mentre la torta prende forma si vive e si respira l’aria del Festival. Ho rivisto gli amici conosciuti a Rimini, si amici, perché le invidie e le cattiverie che ruotano intorno al Cake Design di cui tanto si parla, personalmente non mi appartengono. Mi sentivo a casa! Onore al merito del team Silovoglio per aver dato vita ancora una volta ad un evento di successo!! Siete Fantastici!”

This is my friend, Mary Torte, follow up on how we lived the event:
My adventure at Cake Design Italian Festival started on flight departed late, due to a repair of the plane…imagine my anxiety. Here I am after the flight catapulted in a swirl of colors and shapes. Finally I meet my group “L’Officina del Modeling” (La Belle Aurore e Mariangela Azzollini),  who was not worried about my delay and was already on the run. Let’s start! From the hands of five creazy and artistic friends, with a lot of passion, we give birth to it! The victory cake! A dream in the eyes! Meanwhile the cake is shaping in a great party atmoshpere. I saw my friends I met in Rimini, yes friends, because the envy and the badness around this business is not part of me. I felt at home! Good job to Silovoglio team for a wonderful event! You are fantastic!